Trattamenti con estensori ed espansori

Tipi alternativi di trattamento: Espansori, Estensori e Triplice-Lembo

Un trapianto di unità follicolari effettuato con tecnica FUE o FUT non è sempre possibile, in alcune situazioni un trapianto normale non è la miglior scelta od è persino controindicato.
In tali casi, dopo un’indicazione molto precisa, l’uso di estensori od espansori o il loro uso associato al trapianto di capelli, risulta spesso essere la strada migliore per ottenere risultati soddisfacenti.


Il metodo dell’estensore di Frechet

 

Questa tecnica può essere utilizzata per ridurre la dimensione di un’estesa area calva o, nel campo della chirurgia ricostruttiva, come un sistema per ridurre la dimensione di cicatrici derivanti da ustioni, incidenti, trapianti precedenti od infezioni.
Per fare ciò, si innestano nell’area calva dello scalpo una banda elastica e 2 file di piccoli ganci metallici. L’estensore funziona come un elastico, facendo si che lo scalpo si restringa gradualmente e rendendolo quindi più piccolo. Attraverso questa spinta per ricongiungere due estremi viene creato un avvallamento di pelle in eccesso che dev’essere rimosso chirurgicamente. Il risultato finale è che la zona precedentemente calva sarà coperta da parti dello scalpo con capelli. Questo tipo di operazione si può ripetere varie volte ed in questo modo l’intera area calva sarà completamente eliminata.   
L’estensore di Frechet è una banda elastica di silicone con ganci di titanio. E’ assolutamente invisibile dopo il suo innesto.


 


La tecnica dell’espansore

La tecnica dell’espansore è un altro metodo utilizzato per ridurre la calvizie e rimuovere cicatrici. Un palloncino di silicone, il cosiddetto espansore, è inserito al di sotto della parte di scalpo coperta da capelli. Questa zona viene poi fatta espandere gonfiando gradualmente il palloncino sottostante. Si esegue successivamente una chirurgia per rimuovere le zone calve e/o le cicatrici e si utilizzano le aree di scalpo coperte da capelli, derivanti dall’uso dell’espansore, per coprire le zone glabre.
Sia la tecnica dell’espansore che quella dell’estensore sono eseguite in anestesia locale e permettono di correggere le cicatrici in maniera tale che le stesse siano poco visibili in futuro. Entrambe utilizzano impianti che sono innestati sotto lo scalpo per un breve periodo ed entrambe i metodi richiedono che il paziente abbia molta pazienza visto che i risultati, cosi come per il trapianto di capelli, sono visibili spesso solo dopo molti mesi.


La tecnica del Triplice Lembo

Questo metodo è adatto per correggere problemi che si verificano dopo un trattamento con estensore. Uno dei problemi più comuni è una direzione di crescita innaturale dei capelli.

Ci prenderemo cura di voi

Desiderate ricevere un preventivo personalizzato?
Riempite il il nostro modulo di consulto online e vi contattaremo.

Consulto online

Avete domande?
Please send us an email, and we will contact you as soon as possible.

E-mail

Any questions about hair transplants, techniques, pricing, etc. Check our online FAQ database first.

FAQ