Densità dei capelli

Densità dei capelli: diversa da un paziente all’altro

Il termina “densità capillare” fa riferimento al numero di unità follicolari per centimetro quadrato di cuoio capelluto. La densità capillare media di uno scalpo sano varia tra 60 e 110 unità follicolari per centimetro quadrato. La densità varia da una persona all’altra, ciò significa che non è facile stabilire quale sia la densità naturale per un trapianto di capelli. L’obiettivo di ogni trapianto di capelli è quello di ottenere un risultato esteticamente gradevole che sia il più naturale possibile.

Per raggiungere questo obiettivo, il chirurgo non solo deve conoscere la densità capillare del paziente al momento dell’intervento di trapianto di capelli, ma deve tener conto anche della possibile caduta futura legata all’invecchiamento. Questo processo richiede tempo, pazienza, esperienza e talento. Il risultato può, infatti, apparire antiestetico quando i capelli sono troppo radi o, viceversa, vi è una densità eccessiva.  

Qual è la conseguenza logica di tutto ciò? Il successo e la qualità di un trapianto di capelli sono in grande misura legate alla quantità di capelli trapiantati e alla loro naturalezza. Quante più unità follicolari sono disponibili tanto più naturale è il risultato che ci si può legittimamente attendere.
Un numero maggiore di unità follicolari disponibili, la ridotta dimensione delle unità follicolari e l’uso di una tecnica speciale di incisione (La tecnica delle incisioni laterali) fanno si che le unità follicolari possano essere innestate con una densità maggiore (Dense packing). Questo significa, a sua volta, che  si renderà necessario un solo intervento chirurgico (Filosofia della sessione unica).
 

Ci prenderemo cura di voi

Desiderate ricevere un preventivo personalizzato?
Riempite il il nostro modulo di consulto online e vi contattaremo.

Consulto online

Avete domande?
Please send us an email, and we will contact you as soon as possible.

E-mail

Any questions about hair transplants, techniques, pricing, etc. Check our online FAQ database first.

FAQ